Velorapida, le e-bike artigianali dall’animo vintage

In bicicletta, innovazione, lifestyle, motori e dintorni

Rivisitano la tradizione italiana delle bici. Uniscono stile vintage, accessori e tecnologia al servizio dell’eleganza. Permettono di pedalare con armonia. Strizzano l’occhio all’ambiente. E poi, sono davvero belle. Stiamo parlando di Velorapida.


Cura minimale dei dettagli, meravigliose pelli, elegantissime radiche, stile sempre filante e retrò. Ma anche tecnologia, ecomobility e tanto made in Italy. Le e-bike Velorapida sono la versione in pieno gusto italiano delle bici elettriche che oggi stanno divenendo sempre più un must nelle città.

Velorapida dettaglio freni

La libertà di lasciare l’automobile e di inforcare le due ruote elettriche, pedalando per le metropoli non significa più necessariamente rinunciare allo stile. Perché, in fondo, pedalare su una bici bella, è indubbiamente ancor più piacevole.

Velorapida nera

Così, con Velorapida, nascono modelli di e-bike che, con espedienti estetici e tecnologici, rendono irresistibile il richiamo delle due ruote (o dei due pedali).

Velorapida con Alcantara

Ogni modello è prodotto singolarmente, non esistendo una produzione industriale. Così nascono modelli come Cobalto, Legend, Style o, ancora, la stilosa The Chrome e molti altri ancora.Ovviamente, non possono mancare gli accessori, anch’essi artigianali, per rendere tutto profondamente personale: bisacce, cesti e bauletti in vimini, selle e così via.

Velorapida Alcantara dettaglio

Riprendendo la lunga tradizione italiana della bici, declinandola alle innovazioni tecnologiche che hanno reso le e-bike il mezzo di locomozione preferito da molti in città, Velorapida è anche un incitamento ad uno stile di vita più salutare, ecologicamente sostenibile e, perché no, anche più social.

Velorapida Alcantara in prospettiva

Tutto questo nasce dall’intuizione di due amici, Ludovico e Alberto: perché le e-bike, oltre ad essere funzionali, non possono anche essere belle? Così nasce questa piccola e speciale realtà, come mi racconta Ludovico:

Velorapida è un’idea e, come molte idee, è nata da qualcosa che manca, da un bisogno: trovare una bicicletta elettrica che fosse anche elegante. Una sera ero con un mio caro amico, Alberto, che era passato a trovarmi con la sua nuova bicicletta elettrica.

Velorapida in prospettiva

Non era brutta, ma neanche bella, o uguale alle bici che avevo sempre avuto, dallo stile vintage. Iniziammo poi a cercare produttori di bici elettriche e, finalmente, trovammo il partner giusto: insieme a lui studiammo la nostra prima bici e la chiamammo Style. Oggi è ancora l’unica bici elettrica al mondo con i freni a bacchetta ed uno dei nostri modelli più venduti. Rimane secondo me una delle bici più belle ed eleganti esistenti sul mercato.

Esattamente, in che cosa differisce Velorapida da una e-bike normale?

Velorapida si basa su un semplice concetto: unire tradizione e innovazione, una bici elegante ma elettrica, vintage e tecnologia.

Velorapida dettaglio freni

Oltre a ciò siamo, credo, ancora gli unici ad adottare un sistema a trazione anteriore. Siamo gli unici ad adottare due tecnologie. Siamo gli unici ad avere così tanti modelli diversi. Siamo gli unici ad avere una e-bike con freni a bacchetta (e contropedale). Siamo gli unici ad aver creato una bici elettrica senza neanche un cavo.

Velorapida dettaglio pedali

Quando la gente mi incontra in strada non capisce che è elettrica: spesso mi fanno i complimenti, ma solo quando diciamo che è elettrica se ne accorgono.  Poi c’è il tailor made: gran parte delle bici che vendiamo sono personalizzate in qualche aspetto. Inoltre realizziamo progetti ad hoc per marchi, negozi di moda e di interior design. Ogni singola bici per noi è un progetto e ne facciamo continuamente di nuovi.

Qual è la differenza tra l’e-bike e la Veloplus?

Velorapida ha due linee di prodotto che sfruttano tecnologie differenti e soluzioni di design alternative.

Velorapida dettaglio bisaccia artigianale

La linea VeloPlus prevede un sistema all-in-one che nasconde nel mozzo posteriore un kit elettrico sofisticato, che legge e gestisce la forza motoria per ottimizzare poi l’efficienza del “motore umano”, dandogli assistenza nei momenti di bisogno, recuperando l’energia in eccesso e ricaricando la batteria quando la pedalata è efficiente. Il sistema si controlla via bluetooth tramite un’apposita applicazione scaricabile su internet su cui si possono verificare consumi e programmare le diverse funzioni.

Velorapida dettaglio sellino artigianale

La linea e-Bike utilizza invece motore e batterie tradizionali al litio che, grazie a un design innovativo, sono poste nella parte anteriore della bici e nascoste in un’elegante borsa in cuoio. La batteria, estraibile, può essere ricaricata in circa 5 ore e ha un’autonomia di 60 km in condizioni normali. Grazie a un display LED si possono controllare velocità, consumi e km percorsi.

Velorapida con bisaccia davanti

Quanto c’è di artigianale in Velorapida?

Velorapiada è un’azienda di tre persone a cui si aggiunge la produzione. Le bici sono realizzate on demand, una a una, mai in serie, anche perché non abbiamo magazzino. Inventiamo continuamente nuovi modelli: l’ultimo, appena presentato al Salone del Mobile, è una bici completamente ricoperta di Alcantara cucito a mano. Le borse, disegnate da noi, sono realizzate da un piccolo artigiano.

Velorapida altro modello intera

Quali sono i vostri clienti?

Noi vendiamo principalmente all’estero, nei Paesi del Nord Europa, soprattutto in Italia, Germania, Olanda, dove esistono una cultura della bicicletta molto avanzata, una maggiore competenza tecnica e la spesa media per bici (anche elettrica) è più elevata che in Italia. Nel nostro Paese vengono vendute molte bici di origine cinese, o realizzate in Cina o che utilizzano telai e componentistica cinesi. Noi non vogliamo e non possiamo competere con questi prodotti.

Velorapida dettaglio freni

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Al Salone del Mobile abbiamo stretto una partnership con l’e-commerce TheArsenale e Alcantara per sviluppare insieme e-bike di alta gamma utilizzando il materiale Alcantara, che ha una grande versatilità, è idrorepellente e resistente. Stiamo poi  collaborando con diversi designer, stilisti e negozi di moda e di interior design, creando per loro biciclette elettriche ad hoc, ispirandoci alla loro immagine e ai loro tessuti, accessori, e così via. Inoltre vorremmo sviluppare una rete vendita rivolta ad Hotel di lusso.

Velorapida dettaglio inpuntura AlcantaraCosì, grazie a questa intuizione, pedalare è sicuramente chic, fortemente vintage e profondamente eco. fondendo tradizione ed innovazione, velorapida è pronta, ormai, a rendere più belle le metropoli con il suo stile e la sua tecnologia. perché “L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia” (Marc Augé).